Consulenze Nutrizionali

Consulenze Nutrizionali

Il Nutrizionista è un Biologo abilitato all'esercizio della professione ed iscritto all'Ordine Nazionale dei Biologi. Il suo ruolo è quello di dare all'utenza un supporto nutrizionale adeguato per ritrovare l'omeostasi metabolica. Ciò non significa soltanto dimagrire ma raggiungere un'armonia con il cibo, che permette di gestire al meglio le proprie attività.

Una sana alimentazione significa uno stile di vita più salutare.

Durante la prima consulenza verranno effettuate le seguenti valutazioni:

  • Anamnesi fisiologica e/o patologica previa consultazione degli esami ematici.
  • Valutazione dello stato nutrizionale tramite analisi antropometrica e bioimpedenziometrica (massa grassa, massa magra, massa muscolare, acqua).
  • Valutazione del metabolismo basale.
  • Valutazione dei fabbisogni nutrizionali.
  • Elaborazione di una dieta personalizzata.

Costo della visita: € 80,00

 

Durante le visite di controllo verrà:

  • Rivalutato lo stato nutrizionale tramite analisi antropometrica e bioimpedenziometrica.
  • Vengono apportate modifiche alla dieta, se necessario.
  • Consigliate ricette light, se necessario.

Costo visita di controllo: € 40,00

 

Visita con metodo BFMNU (Biologia Fisiologia Modellistica Nutrizione Umana):

Con il metodo modellistico vengono valutate le quantità nutrizionali cioè il fabbisogno nutrizionale giornaliero e i rapporti tra i nutrienti, calcolando le velocità con cui i processi di costruzione, di distruzione e di ridistribuzione delle masse avvengono all'interno del corpo.

Costo vista BFMNU: € 100,00

 

Valutazione della composizione corporea con l’analisi impedenziometrica

Come si effettua la misura?
L’analisi viene effettuata con l’impedenziometro Handy 3000 che misura l’impedenza elettrica del corpo umano, attraverso la quale effettua una valutazione della composizione corporea secondo i modelli esistenti in letteratura medica.
La misurazione durerà circa un quarto d’ora e sarà effettuata attraverso l’applicazione di semplici elettrodi a livello di polsi e caviglie.

E’ necessario che il paziente nelle 4 ore precedenti all’esame non abbia mangiato cibi salati o particolarmente zuccherini, né bevande alcoliche e che non abbia fatto attività fisica.
L’unica controindicazione è per pazienti con dispositivi elettronici impiantati, quali pacemaker o defibrillatori o per pazienti con protesi metalliche.

Dott.ssa Miriam Mariconti

Dott.ssa Miriam Mariconti

La Dott.ssa Miriam Mariconti ha conseguito la laurea in Scienze Biologiche e laurea in Biologia applicata alle Scienze della Nutrizione.

Leggi tutto...

Dott. Stefano Bernardi

Dott. Stefano Bernardi

Il Dott. Stefano Beranrdi - Biologo Nutrizionista - Laureato in Alimentazione e Nutrizione Umana presso l’Università Statale di Milano.

Leggi tutto...

Contatti

Essentia - BenEssere & Salute

Via XX Settembre, 18 Crema

Telofono e Fax: 0373 8646.5

EKA s.a.s. di Erika Bondioli & C. P.Iva: 01418940191

© - All Rights Reserved. Privacy Policy | Cookie Policy

Powered by: ToccoGrafico