Agopuntura

Agopuntura

La Medicina Tradizionale Cinese

La Medicina Tradizionale Cinese è una medicina “olistica”: non guarda al singolo sintomo o apparato ma cerca di avere una visione d’insieme del paziente, intendendo la persona come unione di soma e psiche, corpo e spirito, non svincolata dall’ambiente che la circonda. Ha i suoi cardini nella puntura tramite aghi sottili e nel riscaldamento (moxibustione) di particolari punti del corpo, al fine di ristabilire una condizione di equilibrio tra le diverse energie dell’organismo, che è il presupposto per il suo corretto funzionamento.

Una seduta/un ciclo di agopuntura

L’agopuntura utilizza aghi sterili, monouso.
Gli aghi sono estremamente sottili e molto flessibili, così che l’inserzione degli stessi è ben tollerata: più spesso risulta indolore o è avvertita come un leggero fastidio. Si posiziona in media una decina di aghi, che vengono lasciati in sede per 15-20 minuti. La seduta di agopuntura induce nella maggior parte dei pazienti uno stato di profondo rilassamento.

Un ciclo completo di trattamento generalmente si articola su 6-8 sedute, ma già dopo le prime 2 o 3 è possibile valutare assieme al medico l’efficacia della terapia.
Una volta ottenuto il miglioramento dei sintomi, occorre stabilizzarlo nel tempo, ecco perché le sedute hanno inizialmente cadenza settimanale, poi quindicinale e le ultime si effettuano anche a 3 o 4 settimane di distanza l’una dall’altra. Effettuare le 6-8 sedute di un ciclo di terapia può richiedere anche 2 o 3 mesi di tempo.

Dott.ssa Elena Cabrini

Dott.ssa Elena Cabrini

Ha frequentato l’università di Pavia, dove laureata in Medicina e Chirurgia...

Leggi tutto...

EKA s.a.s. di Erika Bondioli & C. P.Iva: 01418940191

© - All Rights Reserved. Privacy Policy | Cookie Policy

Powered by: ToccoGrafico